E3 2021 ai blocchi di partenza, quando si parte?

E3 2021 ai blocchi di partenza, quando si parte?

E3 2021 ai blocchi di partenza, quando si parte?

Sono giorni particolarmente caldi quelli della prima metà di giugno per gli appassionati di videogiochi. Come di consueto è infatti pronto al via l'E3 2021, l'annuale appuntamento con la kermesse losangelina che, dopo un anno di stop forzato, è pronta tornare in pista. Una versione rivista e corretta che (almeno si spera) solo per quest'anno si presenta in edizione totalmente digitale, e per l'occasione cambia pure nome. Da Electronic Entertainment Expo si passa a Electronic Entertainment Experience. Piccola modifica che però non modifica la sostanza dei fatti, con tutti i big dell'industria videoludica che sono pronti a infiammare gli animi dei rispettivi fan.

E, come già nelle precedenti edizioni, non mancherà anche in occasione dell'E3 2021 qualche defezione illustre. Tra coloro che hanno risposto presente c'è voglia di mostrare e di dimostrare di essere belli, forti e pimpanti, ma c'è chi, forte della propria consapevolezza, si sobbarcherà il peso delle aspettative sulle proprie spalle larghe. Ecco che quindi le grandi case di produzione, su tutte Microsoft e Nintendo, sono pronte a suonare la carica. E a mettere sul piatto gli assaggi delle portate principali che arriveranno da qui ai prossimi mesi. Mentre per altre, come Sony ed Electronic Arts, bisognerà attendere gli eventi dedicati.

E3 2021, preparate i calendari

Vietato distrarsi quindi, con il calendario che va aggiornato con i giorni da segnare in rosso per quanto concerne gli appuntamenti dell'E3 2021. Microsoft, con l'evento Xbox e Bethesda, animerà la scena il 13 giugno alle 19.00, in uno spettacolo della durata di un'ora e mezza. Per Nintendo occorrerà pazientare fino alle 18.00 di martedì 15 giugno, mentre Ubisoft salirà in cattedra il 12 giugno alle 21. Spazio poi anche a Square-Enix (13 giugno alle 21.15), mentre gli appassionati del mondo PC potranno godere di un evento dedicato il 13 giugno (manca ancora l'orario).

E quando bisognerà attendere per vedere Sony ed Electronic Arts in azione? Per il colosso nipponico, non è da escludere uno State of Play a margine delle conferenze dell'E3 2021, in modo magari da rispondere agli assalti dell'avversario Microsoft. Per Electronic Arts, l'appuntamento è fissato alla seconda metà del mese di luglio.

Restate sintonizzati su queste pagine per tutti gli aggiornamenti che arriveranno dalla kermesse digitale!